Da Yale a Salerno, la mostra fotografica
che racconta i grandi del cinema

Da Yale a Salerno, la mostra fotografica che racconta i grandi del cinema
Venerdì 9 Settembre 2022, 18:18
2 Minuti di Lettura

Per l'edizione 2022, l'associazione “Tempi Moderni” triplica la sfida con due mostre di alto profilo e un cartellone di appuntamenti culturali con la sesta edizione dei “Racconti del contemporaneo”. Lunedì 12 settembre, alle 10:30, a palazzo innovazione si terrà la conferenza stampa di presentazione di “Nouvelle Vague3” la mostra che espone, per la prima volta insieme, le opere fotografiche, molte delle quali inedite, di due tra i più grandi fotografi di scena della storia del cinema: Raymond Cauchetier e Douglas Kirkland, e di “Antonioni e Vitti: una storia d'amore e di cinema” con le fotografie di Enrico Appetito in dialogo con le opere dell'artista Clarissa Baldassarri. 

Marco Russo, presidente dell’Associazione Tempi Moderni, e Alfonso Amendola, direttore scientifico, illustreranno nel dettaglio il progetto che quest’anno si avvale dei testi di Francesco Casetti della Yale University. Un calendario ricco di eventi con un focus specifico dedicato alle scuole, potenziato con l'intento di coinvolgere i giovani e di fare rete con gli istituti del territorio. Interverrà anche Alessandro Demma, curatore dell’esposizione delle opere di Clarissa Baldassarri.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA