Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Malore in Tangenziale, si schianta con la Fiat 500 storica contro un Suv: muore poliziotto di 41 anni

L'incidente nel tratto che collega Abano a Selvazzano Dentro

Sabato 5 Marzo 2022
La Cinquecento d'epoca coinvolta nell'incidente e Leonardo Baido

ABANO TERME - Un poliziotto di 41 anni è morto oggi in un incidente stradale avvenuto nella tangenziale, all'altezza della bretella Boston che collega Abano a Selvazzano Dentro: Leonardo Baido, ispettore della Squadra Mobile, si trovava a bordo di una Fiat 500 storica, ha perso il controllo del mezzo, ha invaso la corsia opposta e si è scontrato contro un Suv: probabilmente ha avuto un malore durante il tragitto dalla Questura a Teolo dove viveva con la fidanzata. Questa mattina Baido si era recato al lavoro come ogni giorno, ma alle 11 circa ha detto di non sentirsi bene, e aveva lasciato il servizio; poco dopo è avvenuto lo schianto.

 

Sul posto i vigili del fuoco e il 118: l'agente è stato portato in ospedale dove è spirato poco dopo il ricovero. La ragazza che era alla guida del Suv non ha riportato ferite gravi. Sono stati gli agenti e colleghi della Squadra mobile ad avvisare la famiglia. Il padre di Leonardo, Maurizio, era stato anche lui un agente di polizia, e da qualche tempo era in pensione. 

Lo schianto alla Boston 

Ultimo aggiornamento: 11:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA