Iva sugli assorbenti, D'Uva (M5s): «Si torni a coppette mestruali e pannolini lavabili». E twitter non perdona: «Aiutatelo...»

Giovedì 16 Maggio 2019 di Simone Pierini
Iva sugli assorbenti, D'Uva (M5s): «Si torni a coppette mestruali e pannolini lavabili». E twitter non perdona: «Aiutatelo...»

«Non abbiamo abbassato l’Iva sugli assorbenti perché non c’era la copertura finanziaria in quel provvedimento. E, in più, noi siamo anche per l’ambiente, non siamo a favore degli assorbenti usa e getta. Ci sono delle possibilità non inquinanti, come le coppette mestruali e i pannolini lavabili». Così il capogruppo M5s alla Camera dei Deputati Francesco D'Uva durante la trasmissione Omnibus su La7.

Iva Assorbenti, D'Uva: «Usate le coppette». La risposta di Selvaggia Lucarelli: «E quando sarà piena...»

Una dichiarazione che ha scatenato polemiche in studio con gli ospiti, a partire dall'ex magistrato Antonio Di Pietro che lo ha schernito invitandolo a cambiare tema. Disappunto anche da parte della conduttrice Gaia Tortora: «No, vabbè, ma ci fate tornare ai pannolini lavabili? Grazie», togliendogli la parola. E Francesco D'Uva sbotta: «Poi non ci lamentiamo che l’inquinamento aumenta». 

L'intervento ha provocato anche l'ironia dei social. Su Twitter molti utenti hanno preso in giro il capogruppo M5s alla Camera dei Deputati: «Aiutatelo... ma a casa sua», scrivono. «Si sarà confuso con l'Ilva», aggiungono. E ancora: «Coppette mestruali, Francesco D'Uva su rieducational channel».

Ultimo aggiornamento: 17 Maggio, 13:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA