Zona arancione nel Lazio, cosa cambia: bar e ristoranti chiusi, no asporto dopo le 18

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Mauro Evangelisti
Zona arancione nel Lazio, cosa cambia: bar e ristoranti chiusi, no asporto dopo le 18

Classificazione complessiva del rischio alta, percentuale di saturazione dei posti letto Covid di terapia intensiva al 34 per cento e in area medica al 44. L'Rt, l'indice di trasmissione, ormai ha toccato 1,1. Tutti questi elementi messi in fila confermano che il Lazio si avvia al salto dalla fascia gialla (quella con meno limitazioni occupata da quando è iniziato il sistema dei colori) all'arancione. Secondo il Ministero della Salute le...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 19:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA