Latina nella morsa del caldo: domani da “bollino rosso”

Latina nella morsa del grande caldo. Non è una novità, succede ogni estate che il Capoluogo pontina per diversi giorni venga annoverato tra le città più calde d'Italia. Saranno oggi e domani giornate da caldo record. In particolare domani sarà da bollino rosso in otto città, tra le quali Campobasso dove l'allerta è massima (livello 3). Latina insieme ad altre sette città, che sono - Brescia, Firenze, Frosinone, Perugia, Rieti e Roma, ha raggiunto a partire da ieri il livello di allerta arancione che durerà fino a domani compreso. Il bollino arancione indica condizioni meteo che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare per bambini piccoli, anziani, persone affette da malattie croniche.
La Asl di Latina, in particolare per la giornata di domani, considerata la più pericolosa per la salute, ha attivato una serie di misure per garantire l'assistenza nelle giornate con le temperature più elevate. Oltre ai consigli relativi ad abbigliamento, necessità di bere, di fare pasti leggeri e non uscire nelle ore più calde, la Asl ricorda che il caldo può potenziare gli effetti di molti farmaci per la cura dell'ipertensione e delle malattie cardio e cerebrovascolari. Bisogna quindi controllare più spesso la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca e non modificare mai di propria iniziativa la posologia dei farmaci che si stanno assumendo, ma chiedere sempre al proprio medico. E' attivo il numero di pubblica utilità 1500 e in caso di malore improvviso si può chiamare il 118, in attesa che arrivino i soccorsi è bene cercare di raffreddare il corpo ventilandolo o utilizzando acqua fresca e far bere molti liquidi. In caso di bisogno durante le ore notturne e nei giorni festivi la popolazione può rivolgersi al Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) chiamando i seguenti numeri telefonici: 0773 520888.
Sabato 10 Agosto 2019, 11:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP