Napoli, corso Vittorio Emanuele tra dissuasori e limiti di velocità: «Così paralisi inevitabile»

Giovedì 28 Gennaio 2021 di Gennaro Di Biase
Napoli, corso Vittorio Emanuele tra dissuasori e limiti di velocità: «Così paralisi inevitabile»

Velocità massima a 30 chilometri orari al corso Vittorio Emanuele: lo stabilisce una nuova ordinanza comunale, che accoglie le richieste della Municipalità 2 dopo i numerosi incidenti delle ultime settimane. Palazzo San Giacomo esprime soddisfazione per «i tempi record in cui si è conclusa la parte più delicata dei lavori», quella cioè in cui è previsto il semaforo a senso unico alternato nei tratti interessati dalle operazioni. Ma non manca...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA