Agguato a Napoli, uomo in ospedale con un colpo di pistola all'addome: è grave

Lunedì 18 Maggio 2020 di Melina Chiapparino

È arrivato insanguinato e quasi senza fiato davanti alla casa di cura dove ha chiesto aiuto. È accaduto stanotte, a Chiaia, davanti alla Clinica Internazionale di via Tasso, dove sono state prestate le prime cure a un uomo colpito al torace da un colpo d'arma da fuoco.

Il personale della clinica ha immediatamente allertato il 118 e sul posto è intervenuta l'ambulanza della postazione Chiatamone con l'equipe che ha  stabilizzato le condizioni cliniche dell'uomo trasportato con il codice di massima urgenza all'ospedale Cardarelli. 

LEGGI ANCHE Un'altra «stesa» nei Quartieri spagnoli: indaga la polizia

Domenico Masi, classe 1988, pregiudicato, è tuttora ricoverato in ospedale. Su come è perché sia stato colpito all'altezza dell'addome da un colpo di pistola, per ora, resta il mistero. 

Ultimo aggiornamento: 15:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA