Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Racket a Giugliano, arrestato l'estorsore del clan Mallardo

Sabato 6 Agosto 2022
Racket a Giugliano, arrestato l'estorsore del clan Mallardo

Nell’ambito di un’indagine della Dda di Napoli, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Giugliano in Campania hanno arrestato Armando Palma, 61enne di Giugliano ritenuto affiliato al clan Mallardo, sodalizio operante nella città di Giugliano in Campania e facente parte della confederazione tra organizzazioni denominata Alleanza di Secondigliano. 

Video

Le indagini, scaturite dalle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia puntualmente corroborate da ulteriore attività investigativa di riscontro, hanno permesso di raccogliere gravi elementi indiziari in ordine a un'estorsione consumata nell’estate del 2013, allorquando l’indagato aveva preteso la somma di mille euro da parte di un privato che stava effettuando dei lavori edili in un’area destinata a parcheggio. 

Ultimo aggiornamento: 12:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA