Brucia rifiuti nel falò di Sant'Antonio, a Bacoli denunciato un uomo

Domenica 19 Gennaio 2020 di Patrizia Capuano
Ha bruciato rifiuti nel proprio fondo agricolo in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio Abate, quando si accendono i tradizionali falò: a Bacoli è stato denunciato un uomo, scoperto l’altra sera grazie alle segnalazioni dei cittadini. In località Scalandrone un residente ha acceso un rogo bruciando rifiuti di ogni genere. I vicini di casa, preoccupati per il cattivo odore e per le fiamme che si stavano propagando, hanno allertato vigili del fuoco, agenti di polizia municipale e il locale ente pubblico. L’uomo è stato colto in flagranza di reato, per lui è scattata una denuncia. E il sindaco Josi Gerardo Della Ragione ha annunciato di costituirsi, in rappresentanza del Comune, parte civile. © RIPRODUZIONE RISERVATA