Coronavirus, la Campania si preoccupa:
boom di chiamate al numero verde

Domenica 23 Febbraio 2020

Nelle ultime ore sono aumentate in maniera esponenziale (+76%) le chiamate registrate dal Numero Verde Regionale deputato a dissipare dubbi legati al nuovo coronavirus. Le chiamate di oggi 23 febbraio 2020 (dalle 0,00 alle 17,30) sono 1.601.

LEGGI ANCHE Coronavirus, rientrato in Irpinia da Codogno: 27enne non ha sintomi

«Proprio per affrontare questi volumi - spiega Ciro Verdoliva - l’ASL Napoli 1 Centro (su preciso indirizzo del Presidente De Luca) ha provveduto a potenziare le postazioni di risponditori (portate da 5 a 9) ed estendere l’operatività del call center sull’arco delle 24 ore. Chiaramente, visto il volume enorme di chiamate, è possibile che nelle ore di maggiore afflusso si determinino delle attese».
 


È bene rilevare che il tempo medio del colloquio telefonico tra operatore sanitario e cittadino e di circa 189 secondi con un’attesa media di 90 secondi alla risposta. Il numero 800-90.96.99 resta sempre disponibile ma si ricorda che non si tratta di un numero deputato alle emergenze. 

Ultimo aggiornamento: 20:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA