Incendio a Napoli Est, colonna di fumo nero e acre: evacuato asilo nido

Martedì 27 Luglio 2021 di Alessandro Bottone
Incendio a Napoli Est, colonna di fumo nero e acre: evacuato asilo nido

Grosso incendio nel quartiere Barra, nella zona orientale di Napoli. Le fiamme hanno coinvolto un terreno posto tra via Pini di Solimena e cupa Vicinale Bolino generando una densa colonna di fumo visibile da centinaia di metri di distanza. L'aria dell'intera zona è diventata particolarmente acre a causa, molto probabilmente, di materiale plastico andato a fuoco. Le fiamme hanno coinvolto alcune serre destinate a coltivazione. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e le forze dell'ordine. Al momento non è chiaro se l'incendio possa essere di origine dolosa o meno.

Le due strade - che immettono su via Bartolo Longo - sono al confine tra il quartiere Barra e il Comune di San Giorgio a Cremano. «Una grossa colonna di fumo nero si è estesa fino a lambire l'area di Terra Felix in via Pini di Solimena. Per questioni di sicurezza, insieme alla polizia di Stato e carabinieri, abbiamo immediatamente fatto evacuare i bambini dall'asilo nido, ma le fiamme hanno interessato solo le serre che insistono su via Cupa Bolino» ha scritto su Facebook Giorgio Zinno, sindaco del Comune di San Giorgio a Cremano, che ha specificato: «Mi sono immediatamente recato sul posto insieme alle forze dell'ordine e lì abbiamo constatato per fortuna che non vi sono stati danni, né a persone, né a cose nel nostro territorio, anche perché il vento ha spinto il fumo verso Napoli. Sono comunque in corso le attività di spegnimento da parte di vigili del fuoco di Napoli che sono sul posto e dovranno ovviamente appurare l’origine dell’incendio». 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 28 Luglio, 08:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA