Maltempo a Napoli, il fango sommerge Marano: danni ingenti, ruspe in azione

Martedì 17 Novembre 2020 di Ferdinando Bocchetti

Diversi punti della città di Marano sono letteralmente sommersi dal fango. Da via Cupa dei cani, a ridosso con il quartiere Chiaiano, a via Vallesana, a due passi dal cimitero di Marano. Fango ovunque che arriva dalle zone collinari di Santa Maria a Pigno e da via Marano-Pianura, dove il sistema fognario è completamente o in parte assente e dove ancora oggi si segnalano sbancamenti illegali. 

Video

Zone ad altissimo tasso di abusivismo edilizio. Altre problematiche si registrano in via Pendine-Casalanno, al confine con il comune di Quarto. Sul posto gli agenti della polizia municipale e i carabinieri della locale Compagnia.

Ultimo aggiornamento: 08:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA