Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Meteo Campania domani, è allerta gialla: possibili grandinate dalle 8 alle 20

Sabato 3 Settembre 2022
Meteo Campania domani, è allerta gialla: possibili grandinate dalle 8 alle 20

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali con livello di criticità idrogeologica di colore giallo. L'avviso è valido dalle 8 alle 20 di domani, domenica 4 settembre, su tutta la Campania.

I temporali potranno essere improvvisi, forti e localizzati: i fenomeni sono infatti caratterizzati da rapidità di evoluzione, incertezza previsionale. Per questo potrebbero determinare grandinate, fulmini, danni alle coperture, caduta di rami o alberi ed essere accompagnati da raffiche di vento. Si prevede anche «un conseguente rischio idrogeologico per temporali: sono possibili allagamenti, ruscellamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua, scorrimento delle acque nelle sedi stradali, caduta massi e occasionali fenomeni franosi legati a condizioni particolarmente fragili del territorio». 

 

La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti «di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti in ordine al rischio idrogeologico per temporali, in linea con i rispettivi Piani comunali». Si segnala «altresì la necessità di controllare la corretta tenuta del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e degli altri possibili fenomeni atmosferici (grandine) nonché di prestare attenzione ai successivi avvisi della Protezione Civile». 

Ultimo aggiornamento: 14:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA