Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, scoperto laboratorio di contraffazione nel centro storico: denunciato 53enne

Giovedì 17 Febbraio 2022
Napoli, scoperto laboratorio di contraffazione nel centro storico: denunciato 53enne

Gli agenti dell’ufficio prevenzione generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Postica Maddalena, nel Centro Storico di Napoli hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha lasciato cadere a terra una grossa busta della spesa per poi entrare all’interno di uno stabile. I poliziotti l’hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di 850 euro di cui non ha saputo giustificare la provenienza, mentre nello shopper abbandonato sono state rinvenute diverse borse recanti marchi contraffatti.

Video

Inoltre, gli operatori hanno effettuato un controllo presso l’abitazione dell’uomo, nella stessa strada, dove hanno trovato un borsone con 10 giubbotti, una tuta, una felpa ed altre borse di note griffe, per un totale complessivo di 37 pezzi mentre, all’interno dell’alloggio, sono state rinvenute una stampatrice a caldo, 11 magliette prive di etichettatura, 18 sacchetti di stoffa per borse con marchi contraffatti e 50 buste trasparenti utilizzate per confezionare gli abiti, tutta merce che è stata sequestrata. L’uomo, un 53enne tunisino con precedenti di polizia, è stato denunciato per ricettazione e per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA