Nuovi ritrovamenti a Baia Sommersa, spuntano mosaico e marmo decorato

Mercoledì 20 Ottobre 2021 di Antonio Cangiano
Nuovi ritrovamenti a Baia Sommersa, spunta un mosaico e un marmo decorato.

Ancora scoperte archeologiche dalla Baia delle “Meraviglie”, nei Campi Flegrei.

Durante recenti ricognizioni, i sub della soprintendenza, hanno individuato ancora preziose testimonianze, dell'antica città romana di Baia, sprofondata a causa il bradisismo nel quinto secolo d.C.

 

Mostriamo in anteprima per ilMattino.it le nuove immagini del mosaico a tessere bianche e nere rinvenuto, e una soglia in marmo decorato con rilievi.

Le foto, realizzate dal sub naturalista Pasquale Vassallo, saranno esposte assieme ad altri memorabili scatti, al Macellum - tempio di Serapide, durante la V Edizione ArcheoCamp - Rassegna di Archeologia Subacquea nei Campi Flegrei, dal 25 Ottobre al 1 Novembre, a cura del Centro Sub Campi Flegrei, in collaborazione con il Parco Archeologico dei Campi Flegrei.

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA