Treno Eav di ultima generazione si guasta tra Sorrento e Sant'Agnello, passeggeri bloccati a bordo

Lunedì 28 Settembre 2020 di Massimiliano D'Esposito

Treno della Circumvesuviana si guasta improvvisamente sulla tratta Sorrento-Napoli ed i passeggeri sono bloccati a bordo perché le porte non si aprono. Il problema si è verificato nel primo pomeriggio di oggi su uno dei nuovi mezzi appena partito da Sorrento e prima che raggiungesse la stazione di Sant’Agnello. A bordo c’era anche don Giovanni Ferraro diretto a Napoli per celebrare una funzione per il trigesimo di una sua amica che ha fatto una lunga diretta Facebook dal proprio vagone nella quale si vedono anche persone che si sentono male perchè è impossibile aprire i finestrini per far circolare l'aria. Poi finalmente sono stati sbloccati. Il treno è uno di quelli nuovi e questo complica ulteriormente le cose. Infatti non può essere trainato in stazione uno dei vecchi mezzi perché non è possibile agganciarli. Pertanto bisogna attendere l'arrivo di un altro dei treni nuovi da Napoli. Al momento si profila un'attesa ancora di 40 minuti mentre tutta la linea risulta in tilt. L'Eav sul sito rende noto che al momento i treni da Napoli possono raggiungere solo Piano di Sorrento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA