GIUSEPPE CONTE

Napoli, la crisi di governo finisce sul presepe: ecco il pastore di Conte «vado e torno»

Martedì 26 Gennaio 2021
Napoli, la crisi di governo finisce sul presepe: ecco il pastore di Conte «vado e torno»

La crisi di governo italiano, nel pieno di una pandemia, non poteva che finire sul presepe napoletano, ormai da tempo palcoscenico della vita quotidiana del Paese.

“Viaggio in Italia del Presepe Napoletano”, la Regione Campania promuove l'artigianato locale

Ci ha pensato l'instancabile artigiano di San Gregorio Armeno Genny Di Virgilio a raffigurare il premier Giuseppe Conte con una valigetta in mano e un cartello con la scritta "Vado e torno", proprio nel giorno in cui il premier è salito al Colle per rassegnare dimissioni che appaiono "strategiche" per un "Conte ter". Staremo a vedere. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA