Teatro San Carlo, le prove generali della Carmen al Plebiscito dedicate a medici e infermieri

Mercoledì 23 Giugno 2021
Teatro San Carlo, le prove generali della Carmen al Plebiscito dedicate a medici e infermieri

È riservata ai medici e agli infermieri che nell'ultimo anno hanno lottato in prima linea contro il Covid-19 l'anteprima di Carmen di Georges Bizet che aprirà venerdì sera la seconda edizione di Regione Lirica, manifestazione del Teatro San Carlo di Napoli in piazza del Plebiscito sostenuta dalla Regione Campania.

«Siamo molto grati per iniziative come quella di stasera perché i nostri medici e tutto il nostro personale sanitario ha modo, tramite queste iniziative, di sentire l'abbraccio della città», dichiara il direttore generale della Asl Napoli 1 Centro, Ciro Verdoliva. «Dopo un anno così faticoso e spesso drammatico per i cittadini e per tutti gli operatori sanitari, ancora una volta la generosità e l'abbraccio affettuoso del San Carlo e della grande musica potranno dare nuova energia per percorrere quello che speriamo sia l'ultimo miglio di questa impegnativa marcia per la salute», commenta Rodolfo Conenna, direttore generale dell'Azienda ospedaliera di rilievo nazionale Santobono-Pausilipon. Il presidente dell'Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Napoli, Bruno Zuccarelli, si complimenta «per l'iniziativa di questa sera dedicata a Carmen di Bizet dove saranno ospitati circa 1.000 medici e operatori sanitari, quale segno tangibile della riconoscenza della cittadinanza tutta e del mondo dello spettacolo verso i medici e gli operatori sanitari che sono stati in prima linea nell'emergenza del Covid-19».

 

La prova generale di Carmen segna anche una rinnovata collaborazione tra il Massimo napoletano e l'Università degli Studi di Napoli Federico II. L'evento, infatti, farà da preludio a una serie di iniziative che le due istituzioni realizzeranno insieme per le celebrazioni degli 800 anni del più antico ateneo laico d'Europa. Sono presenti alla serata anche il rettore dell'Università degli Studi di Napoli L'Orientale Roberto Tottoli e gli studenti del suo ateneo, gli studenti dell'Università Suor Orsola Benincasa e dell'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

Sul grande palco di 1.500 metri quadrati allestito in piazza del Plebiscito dal Teatro San Carlo si esibiscono Elīna Garanča nel ruolo di Carmen, mentre Brian Jadge è Don José e Mattia Olivieri è Escamillo. Daniele Terenzi interpreta Moralès mentre Gabriele Sagona canta il ruolo di Zuniga. Micaëla ha la voce di Selene Zanetti. Completano il cast Aurora Faggioli (Mercédès), Mariam Battistelli (Frasquita), Michele Patti (Dancairo) e Filippo Adami (Remendado). Sul podio Dan Ettinger impegnato a dirigere Orchestra, Coro e Coro di Voci Bianche. Maestro del Coro è Josè Luis Basso. Venerdì 25 giugno 2021 alle 20.15 è in programma la «prima», con replica domenica 27 giugno alla stessa ora. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 24 Giugno, 07:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA