De Luca: sulla Terra dei Fuochi operazione verità con gli scienziati

De Luca a Portici
di Luciano Pignataro

  • 230
Sei campioni di cibo su 30mila non conformi alle norme, 33 ettari non coltivati su 50mila controllati. Questi i dati che fanno della Terra dei Fuochi un fake.

«Dobbiamo fare una grande operazione verità con le ricerche scientifiche. La Campania è la regione più sicura, i prodotti i più controlli». Così il governatore della Campania commenta il risultato del lavoro coordinato da Antonio Limone direttore dell'istituto Zooprofilattico al quale hanno partecipato oltre 50 enti pubblici di ricerca.

Una filiera di ricerca che conferma come il rischio agitato nel 2013 e alimentato da campagne mediatiche e commerciali sia stato una pure invenzione.

Nella due giorni di lavori al Dipartimento di Agraria a Portici si è fatto il punto di due anni di analisi realizzate in tutta la regione Campania.
Mercoledì 6 Dicembre 2017, 15:30 - Ultimo aggiornamento: 06-12-2017 17:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP