Salute mentale, Cozzuto a Pozzuoli: «Necessario Ddl su psicologo di base»

Salute mentale, Cozzuto a Pozzuoli: «Necessario Ddl su psicologo di base»
Sabato 17 Settembre 2022, 12:44
2 Minuti di Lettura

«Le istituzioni e la politica, nazionale e locale, non dimentichino quello che ci ha insegnato il Covid, mettendo al primo posto la salute, che l’Oms definisce come uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale». Lo ha detto il presidente dell’Ordine degli Psicologi della Regione Campania, Armando Cozzuto, a un’iniziativa che si è svolta a Pozzuoli, alla quale sono intervenuti il ministro della Salute Roberto Speranza, il deputato Lello Topo, i consiglieri regionali Mario Casillo e Loredana Raia e i sindaci dell’area flegrea.

«In questi due anni e mezzo di pandemia gli psicologi sono stati in prima linea, in Campania e a livello nazionale, per far fronte a questa emergenza – aggiunge Cozzuto - Come ha riconosciuto anche il ministro Speranza, la nostra professione ha svolto un ruolo decisivo. È quindi fondamentale valorizzare questa esperienza e rafforzare il sostegno alle fasce più deboli della popolazione, ovvero bambini, adolescenti, anziani e persone con disabilità.

Video

Per rispondere a questa esigenza, in Campania abbiamo ottenuto l’approvazione della legge per l’istituzione dello psicologo di base. A livello nazionale, adesso, occorre sbloccare al più presto e completare l’iter legislativo del disegno di legge sullo Psicologo delle cure primarie, fermo da tempo in commissione Sanità al Senato». Topo ha condiviso tali iniziative, rimarcando il suo impegno in favore di una politica nazionale orientata al benessere psicologico delle cittadine e dei cittadini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA