Ottaviano, la Fidapa rilancia tra impegno sociale, politica e cultura

Venerdì 22 Ottobre 2021
Il direttivo Fidapa di Ottaviano

Riprendono a pieno ritmo le attività sociali, artistiche e culturali dell’associazione F.I.D.A.P.A (Federazione italiana, donne, arte, professione, affari) di Ottaviano. Due sere fa, la past presidente Cristina Maria Ambrosio insieme con il suo direttivo ha, per così dire, ceduto il passo alla neopresidente Elvira Troianiello e al nuovo direttivo.

La forza e determinazione delle Fidapine è stata confermata dalla massiccia partecipazione di presenze all’evento della “Cerimonia delle consegne”. Delegazioni di associazioni, personalità nel campo socioculturale e politico. Un evento che mai come quest’anno ha segnato un passaggio importante. «Un passaggio faticoso per le socie Fidapa che nonostante la paralisi totale di tutte le attività socioculturali hanno lavorato e organizzato aiuti per i meno fortunati». Questo e altro è stato sottolineato dal sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, che insieme al consigliere Rosa D’Ambrosio ha presenziato per i saluti e per chiedere espressamente alle Fidapine di non abbassare la guardia e continuare a far sentire la loro presenza sul territorio. Dopo questa lunga premessa il doveroso benvenuto accompagnato dall’augurio di buon lavoro alla neopresidente Elvira Troianiello con l’auspicio che possa continuare nell’attività sociale utile alla collettività. Un anno sociale difficile quello appena concluso ma che nonostante tutto, non ha fatto indietreggiare le Fidapine neanche di un passo di fronte alle necessità imminenti della collettività e quindi continuare in modo proficuo a lavorare su nuovi progetti sociali, artistici e culturali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA