Weekend rosa per il Serapeo di Pozzuoli

Il Tempio di Serapide si tinge di rosa
di Salvio Parisi

In omaggio alla “Giornata Internazionale delle Donne” dalla sera dell’8 Marzo il più celebre e antico monumento romano dei Campi Flegrei si è tinto di rosa: fin dal tramonto del sole di giovedì e per tutto il weekend sarà possibile ammirare lo spettacolo luminoso nel Tempio di Serapide o Macellum, antistante il porto di Pozzuoli, grazie a un suggestivo effetto di luci led rosa magenta, parte di un complesso impianto dedicato e tecnologicamente avanzato che nei prossimi giorni debutterà ufficialmente come innovativa e singolare lighting experience, curata da Filippo Cannata: l’innesto di alta tecnologia e linguaggio del design rappresentano un valore aggiunto per l’itinerario archelogico e un upgrade contemporaneo della proposta turistica partenopea.
 
 

Unica in Italia e accolta con entusiasmo da Paolo Giulierini (direttore del MANN e neo-direttore ad interim dell’Ente Parco dei Campi Flegrei), l’iniziativa è di Paolo Lubrano, patròn dell’ultraventennale Premio Civitas di Pozzuoli, che con Vito Grasso e la società Graded in collaborazione col Parco archeologico Flegreo, ha desiderato sottolineare la solennità della ricorrenza con quest’evento lungo tre giorni.
Venerdì 9 Marzo 2018, 11:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP