Weekend rosa per il Serapeo di Pozzuoli

Venerdì 9 Marzo 2018 di Salvio Parisi
Il Tempio di Serapide si tinge di rosa

In omaggio alla “Giornata Internazionale delle Donne” dalla sera dell’8 Marzo il più celebre e antico monumento romano dei Campi Flegrei si è tinto di rosa: fin dal tramonto del sole di giovedì e per tutto il weekend sarà possibile ammirare lo spettacolo luminoso nel Tempio di Serapide o Macellum, antistante il porto di Pozzuoli, grazie a un suggestivo effetto di luci led rosa magenta, parte di un complesso impianto dedicato e tecnologicamente avanzato che nei prossimi giorni debutterà ufficialmente come innovativa e singolare lighting experience, curata da Filippo Cannata: l’innesto di alta tecnologia e linguaggio del design rappresentano un valore aggiunto per l’itinerario archelogico e un upgrade contemporaneo della proposta turistica partenopea.
 

 

Unica in Italia e accolta con entusiasmo da Paolo Giulierini (direttore del MANN e neo-direttore ad interim dell’Ente Parco dei Campi Flegrei), l’iniziativa è di Paolo Lubrano, patròn dell’ultraventennale Premio Civitas di Pozzuoli, che con Vito Grasso e la società Graded in collaborazione col Parco archeologico Flegreo, ha desiderato sottolineare la solennità della ricorrenza con quest’evento lungo tre giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA