La campionessa Teresa Iorio sforna 1.500 pizze gratis per le persone in difficoltà

Giovedì 3 Dicembre 2020 di Emanuela Sorrentino

Pizza e solidarietà. La campionessa del mondo, nel 2015 per la pizza napoletana Stg e nel 2017 per le pizza fritta, ha dato vita, in occasione delle festività natalizie, ad una iniziativa di solidarietà in favore di chi ha più bisogno: preparerà 1500 pizze Margherita che regalerà a famiglie e persone in difficoltà della città. L'attività partirà l’8 dicembre e proseguirà fino al 23 dicembre, 100 pizze al giorno per 15 giorni. Ogni persona che si presenterà in questo periodo presso la sua pizzeria Dalle figlie di Iorio in via Conte Olivares al centro di Napoli, dalle 12 alle 14.30, riceverà una Margherita da asporto in regalo. Per evitare assembramenti è necessario prenotare il ritiro della propria pizza chiamando al numero 081.5520490. 

Teresa Iorio ha dichiarato: «Noi napoletani siamo sempre pronti e felici di aiutare chi ha bisogno e non vogliamo sentire ragioni: a qualunque costo lo dobbiamo fare. Sento fortemente il dovere e il desiderio di ricambiare la mia città che mi ha dato tanto e in questo momento, difficile sotto ogni aspetto, non solo sanitario ma anche emotivo ed economico, quello che posso fare è mettere a disposizione il mio locale, i miei mezzi, il mio mestiere e la mia amata pizza sperando di regalare un sorriso a tante persone, o almeno un po' di sollievo e far vivere a chi ha bisogno un momento di normalità. Il cibo, e in particolare la pizza, per noi napoletani rappresenta un simbolo di amore e condivisione, e so bene che anche nella difficoltà la pizza è un grande mezzo per dare e ricevere amore». 

L'iniziativa è promossa in collaborazione con Enzo de Blasio della Trader Srl e dagli amici fornitori che sostengono Teresa in questa idea: Antimo Caputo (Molino Caputo) per la farina, mozzarella dop de “la Morgesina”  e da “Legnami Del Prete”. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA