Coronavirus, gatto positivo a Hong Kong: la sua padrona era stata contagiata

Mercoledì 1 Aprile 2020

Un gatto domestico è risultato positivo al coronavirus a Hong Kong, dove vive insieme a una donna contagiata dal Covid-19 e attualmente in quarantena. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero dell'Agricoltura e della Pesca, spiegando che l'animale è stato testato nonostante non presentasse i sintomi della malattia. Si tratta del secondo caso confermato al mondo, dopo un gatto domestico risultato positivo in Belgio. La donna con cui vive, 25 anni, è risultata positiva al test dopo aver frequentato un bar di Hong Kong. Le sue condizioni sono giudicate serie. 

Coronavirus, in Cina riaprono i mercati: in vendita cani, gatti e pipistrelli

Coronavirus, Sars, Ebola: ecco perché i virus nascono dai pipistrelli (e non in laboratorio)

Ultimo aggiornamento: 11:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA