ENRICO LETTA

Ddl Zan, verso il rinvio. Slitta a settembre il voto ma continua lo scontro

Martedì 20 Luglio 2021 di Marco Conti
Ddl Zan, verso il rinvio. Slitta a settembre il voto ma continua lo scontro

Ci sono i quattro emendamenti dei Italia Viva e i 697 della Lega, ma anche gli 80 della senatrice Binetti. Il ddl Zan è destinato a morte certa se si va al voto in aula senza un accordo. Il capogruppo della Lega Romeo si dice disponibile a ritirare i suoi qualora si aprisse una trattativa, ma il Pd sino a ieri ha continuato a dire che non tratta “con gli amici di Orban” e difficilmente cambierà prima dell’arrivo del ddl in aula.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 07:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA