Roma, botti di Capodanno, 7 feriti: bimbo di 10 anni colpito agli occhi, uomo si amputa una falange

Il piccolo ricoverato in Terapia intensiva pediatrica

Sabato 1 Gennaio 2022
Roma, botti di Capodanno: 7 feriti, bimbo di 10 anni colpito agli occhi, uomo si amputa una falange

Botti di Capodanno a Roma: c'è anche un bambino di 10 anni fra i 7 feriti nella Capitale. Ha riportato lesioni al viso e agli occhi ed è stato trasportato in Terapia intensiva pediatrica con prognosi di 15 giorni. Ne dà notizia il Dipartimento di Pubblica sicurezza nel suo report.

Sempre secondo la Questura, c'è un altro minorenne ferito che guarirà in 7 giorni.

Venticinque giorni di prognosi invece per una persona di Albano che ha riportato ustioni al volto e a una mano. A Primavalle un uomo è rimasto ferito alla caviglia dopo essere stato colpito da un petardo mentre si trovava fuori da un ristorante, per lui 15 giorni di prognosi. Due i feriti in zona Celio, con ustioni ed escoriazioni al torace e alle gambe. A Monteverde infine una persona che aveva comprato una pistola a salve per festeggiare, ha riportato l'amputazione parziale di una falange.

 

La serata del 31 dicembre

 

Nella tarda serata di ieri, in Largo Gaetana Agnesi, a Roma, ignoti hanno lanciato petardi all'indirizzo di passanti assiepati nei pressi della sottostante uscita della fermata metro Linea B «Colosseo». Gli stessi, si sono allontanati prima dell'arrivo delle Forze dell'ordine.

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio, 12:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA