Figlia fannullona a 26 anni, il giudice le toglie l’assegno di mantenimento di papà

Figlia fannullona a 26 anni, il giudice le toglie l'assegno di mantenimento di papà
ARTICOLI CORRELATI
4
  • 435
Che dovrà trovarsi un lavoro ora gliel'ha detto, nel nome del popolo italiano, anche il giudice. All'assegno di mantenimento, che il papà le versa da quando aveva l'età di 17 anni, il Tribunale di Pordenone ha messo un timer. Il conto alla rovescia è già partito e si concluderà esattamente tra un anno. Da quel momento la ragazza, che ha 26 anni e vive a Pordenone, non riceverà più alcun contributo, anche se non avrà ancora trovato un'occupazione che le consentirà di vivere senza il contributo di papà.

Impiegata 28enne confessa al titolare: «Sono incinta». Lui la assume a tempo indeterminato


 
Sabato 13 Aprile 2019, 08:44 - Ultimo aggiornamento: 13-04-2019 15:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-04-13 16:24:59
lo stesso trattamento alle ex mogli fannullone
2019-04-13 13:29:30
Cominci a fare domanda per il reddito di cittadinanza. Per la pensione è ancora troppo presto !
2019-04-13 12:56:50
Non avevo terminato il commento: fare il-la mantenuto-a è molto comodo e allora perchè affaticarsi a cercare un lavoro quando poi devi stare al chiodo per almeno 6-8 ore? Si vede che il papà si era stufato dell'andazzo della figlia, ma non capisco perchè allungare fino ad un anno l'elargizione
2019-04-13 12:51:26
E' anche logico: se l'assegno di mantenimento era tale da farle fare una vita agiata

QUICKMAP