Franco Terlizzi esce dal carcere, l'ex pugile (e Isola dei Famosi) coinvolto in un'inchiesta sulla 'ndrangheta

Franco Terlizzi esce dal carcere, l'ex pugile (e Isola dei Famosi) coinvolto in un'inchiesta sull'ndrangheta
Franco Terlizzi esce dal carcere, l'ex pugile (e Isola dei Famosi) coinvolto in un'inchiesta sull'ndrangheta
Venerdì 9 Settembre 2022, 13:27 - Ultimo agg. 10 Settembre, 09:05
3 Minuti di Lettura

«Se tu sei in piedi è grazie a me, ma lo vuoi capire». Con questo tono Davide Flachi, figlio dello storico boss della 'ndrangheta del quartiere milanese Comasina, avrebbe messo in chiaro i rapporti «gerarchici» con Franco Terlizzi, ex pugile di cui si ricorda la partecipazione 4 anni fa al reality L'isola dei famosi e per la Dda di Milano, come si è scoperto col blitz di ieri, presunto «prestanome» dell'erede di Pepè Flachi, morto a gennaio. 

Franco Terlizzi, dall'Isola dei Famosi alla 'Ndrangheta: chi è l'ex naufrago amico dei vip arrestato a Milano

L'indagine

Oggi, l'ex naufrago è uscito dal carcere di Monza per andare ai domiciliari. Lo ha deciso il gip di Monza Silvia Pansini accogliendo le istanze dei difensori, gli avvocati Marcello Perillo e Antonino Crea. Nell'ordinanza si dice che va considerato «lo stato di incensuratezza» ed il «suo mancato coinvolgimento», perché non ci sono accuse a suo carico sul punto, «nella ben più grave ed allarmante vicenda» emersa dall'inchiesta, ossia traffici di droga e armi ed estorsioni aggravate dal metodo mafioso. 

 

«Siamo molto soddisfatti, il gip di Monza Silvia Pansini ha ripreso integralmente le doglianze di questa mattina e questo ci rende soddisfatti anche perché sarebbe stato troppo gravoso il carcere per chi è accusato di reati che non c'entrano nulla con le armi e la droga o reati gravi contestati ad altri», dice all'Adnkronos l'avvocato Marcello Perillo che insieme al collega Antonino Crea difende Terlizzi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA