Matrimoni, 70 invitati di nozze respinti all'hub vaccinale: «Dovevate prenotare», arrivano i carabinieri

Venerdì 11 Giugno 2021 di Fabrizio Cibin
Foto d'archivio

SAN DONA' DI PIAVE - Via libera dei vaccini per gli invitati ai matrimoni, a San Donà si presentano in 70, gli animi si agitano per la mancanza di dosi e devono intervenire i carabinieri.
E' successo mercoledì scorso all'Ulss 4, al punto vaccini di via Svezia. Anche nel territorio coperto dall'azienda sanitaria del Veneto Orientale, in tanti hanno colto con favore la dichiarazione del presidente del Veneto, Luca Zaia, che, per agevolare la...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA