Migranti, l'affare (sospetto) della Ong. «Soldi per salvare i naufraghi»

Martedì 2 Marzo 2021 di Valentina Errante
Migranti, l'affare (sospetto) della Ong. «Soldi per salvare i naufraghi»

L’accusa è gravissima e a supportarla, secondo la procura di Ragusa, ci sarebbero intercettazioni e verifiche finanziarie: soldi per prendere a bordo migranti. La vicenda riguarda i 27 naufraghi soccorsi in mare lo scorso agosto dal cargo danese “Maersk Etienne”. Dopo 37 giorni, l’armatore avrebbe pagato «un’ingente somma» per cedere il carico e riprendere l’attività commerciale. Dall’altra parte a incassare ci sarebbero stati quelli della...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 13:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA