Tragedia a San Salvo, corto circuito causa incendio in casa: morti marito e moglie

Venerdì 7 Gennaio 2022
San Salvo, corto circuito causa incendio: coppia di anziani muore per le esalazioni

Due anziani coniugi sono morti nella loro casa al numero 13 di vico Garibaldi, a San Salvo, a causa delle esalazioni scaturite da un incendio nell'abitazione. Secondo una prima ricostruzione, le fiamme sarebbero divampate a causa di un corto circuito a una ciabatta multipresa, nel cuore della notte. Angelo Bruno, 90 anni, e Onorina Colameo, 87, entrambi di San Salvo, comune in provincia di Chieti,  hanno anche provato ad allontanarsi non riuscendoci proprio a causa del fumo respirato.

A scoprire l'accaduto la figlia stamattina. Sul posto i vigili del fuoco di Vasto, la polizia locale e i carabinieri. Le salme sono state trasferite a Chieti in attesa dell'autopsia. 

Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio, 11:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA