Sbanda con l'auto per evitare un capriolo e si ribalta, era ubriaco

Sabato 18 Settembre 2021 di E.B.
Sbanda con l'auto per evitare un capriolo e si ribalta, era ubriaco

TRIESTE - Un incidente stradale si è verificato lungo la strada provinciale che collega Santa Croce a Campo Sacro. Per evitare un capriolo un’autovettura diretta a Prosecco ha sbandato, ha impattato contro un muretto paracarro e si è capovolta. Alla guida un triestino 36enne. Sul posto la Volante di Duino Aurisina, il 118 e i Vigili del fuoco. L’uomo è stato sottoposto all’alcoltest che è risultato positivo. E’ stato denunciato per guida in stato di alterazione alcolica e gli è stata ritirata la patente di guida. Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo ed è stato affidato in custodia a una ditta specializzata.

 

 

Mercoledì la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino rumeno del 1988 dando esecuzione ad un provvedimento di carcerazione, emesso dalla locale Procura della Repubblica, in riferimento ad una sentenza di condanna a 1 anno, 7 mesi e 4 giorni di reclusione e di 200 euro di multa, emessa nel 2016 e relativa al reato di tentato furto aggravato in concorso, commesso a Trieste nell’aprile 2012.

L’uomo è stato identificato in un appartamento nel rione di Valmaura da personale della Squadra Volante che si era recato per notificare un atto alla persona che lo stava ospitando.

Dopo gli accertamenti e le formalità di rito, il rumeno è stato condotto presso la locale Casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica.

 

Giovedì sera si è verificato un incidente stradale lungo la strada provinciale che collega Santa Croce a Campo Sacro. Per evitare un capriolo un’autovettura diretta a Prosecco ha sbandato, ha impattato contro un muretto paracarro e si è capovolta. Alla guida un triestino del 1985. Sul posto la Volante del Commissariato di P.S. di Duino Aurisina, il 118 e i Vigili del fuoco.

L’uomo è stato sottoposto all’alcoltest che è risultato positivo. E’ stato denunciato per guida in stato di alterazione alcolica e gli è stata ritirata la patente di guida. Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo ed è stato affidato in custodia a una ditta specializzata.

Ultimo aggiornamento: 15:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA