Bologna, ragazzo di 17 anni sviene a scuola e batte la testa: è in coma

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 199
Dramma in una scuola di Bologna. Un ragazzo di 17 anni che studia in un istituto tecnico- professionale del quartiere Savena, si è sentito male in classe e ora è in coma. 

Meningite, Federico muore a 15 anni. La mamma: «Non l'ho fatto vaccinare, la sua morte non sia vana»

Ieri mattina, il giovane ha detto di non sentirsi bene, pochi minuit dopo è svenuto, è caduto a terra e ha battuto violentemente la testa. Il giovane è ricoverato in condizioni gravi nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Bellaria. Fino a ieri sera era in coma farmacologico. La diagnosi iniziale dei soccorritori del 118 è stata fin da subito drammatica: il giovane ha riportato una seria emorragia cerebrale.
Mercoledì 16 Gennaio 2019, 13:35 - Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio, 10:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP