Uccide la moglie e si toglie la vita: i corpi trovati in casa dal figlio

Domenica 5 Aprile 2020

Ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita. Questa la prima ipotesi dei carabinieri a seguito del ritrovamento dei corpi senza vita di una coppia di sessantenni, con diverse ferite da coltello, all'interno della loro abitazione di Carnago (Varese), scoperti poco prima di mezzogiorno.

Bimbo di 4 anni cade dalla finestra e muore: era salito sul tavolo per disegnare e ha perso l'equilibrio

A quanto emerso fino ad ora, ma i rilievi sono ancora in corso l'uomo, 62 anni, soffriva da tempo di depressione. Secondo gli investigatori, coordinati dal Pm Luca Petrucci, l'emergenza Covid-19 non avrebbe nulla a che fare con l'accaduto.

Ultimo aggiornamento: 6 Aprile, 02:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA