Anthony Fauci lascerà a dicembre, l'immunologo ha consigliato 7 presidenti Usa

Anthony Fauci, dimissioni da consigliere medico della Casa Bianca: l'addio a dicembre dopo 38 anni
Anthony Fauci, dimissioni da consigliere medico della Casa Bianca: l'addio a dicembre dopo 38 anni
Lunedì 22 Agosto 2022, 17:17 - Ultimo agg. 21:41
3 Minuti di Lettura

Anthony Fauci annuncia le sue dimissioni. Il famoso immunologo ha fatto sapere che a dicembre si dimetterà da consigliere medico della Casa Bianca e dalla direzione del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid), che ha guidato per 38 anni, per «perseguire il prossimo capitolo» della sua carriera. Fauci è stato consigliere di sette presidenti e ha speso oltre mezzo secolo al National Institutes of Health (Nih). Ha svolto un ruolo di primo piano nella lotta alla pandemia di Covid.

 

Biden: «Usa più forti e in salute grazie a lui»

Joe Biden annuncia che Antony Fauci, il virologo italoamericano che è diventato in questi anni il volto della risposta della Casa Bianca al Covid, lascerà il suo incarico al Niad, dove «per quasi quattro decenni è stato direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases».

«Grazie ai molti contributi del dottor Fauci alla sanità pubblica, sono state salvate molte vite negli Stati Uniti e nel mondo - ha detto Biden in una dichiarazione diffusa dalla Casa Bianca - mentre lascia la sua posizione nel governo americano, so che il popolo americano e il mondo intero continueranno a beneficiare della sua esperienza e conoscenza in qualsiasi cosa farà».

Nel presentargli «i più profondi ringraziamenti per il servizio reso al pubblico», Biden - che ricorda che Fauci ha servito «sotto sette presidenti repubblicani e democratici» aiutando il Paese ad affrontare crisi sanitarie che vanno dall'Aids, all'Ebola fino alla pandemia del Covid- afferma che «gli Stati Uniti sono più forti, resilienti ed in salute grazie a lui».

© RIPRODUZIONE RISERVATA