Sbaglia strada e arriva davanti a una casa in fiamme: automobilista salva quattro fratelli dall'incendio VIDEO CHOC

Sbaglia strada e arriva davanti a una casa in fiamme: automobilista salva quattro fratelli dall'incendio VIDEO CHOC
Sbaglia strada e arriva davanti a una casa in fiamme: automobilista salva quattro fratelli dall'incendio VIDEO CHOC
Martedì 1 Novembre 2022, 10:59 - Ultimo agg. 2 Novembre, 12:47
4 Minuti di Lettura

Un automobilista sbaglia strada e salva la vita a un'intera famiglia intrappolata nella propria casa avvolta dalle fiamme di un incendio divampato nella notte. La storia della fortunata coincidenza viene dall'Iowa, Stati Uniti, ed è stata raccontata dal protagonista in persona alla CNN.

Bambino di 7 anni morto in 48 ore: «Sembrava un normale raffreddore». Il padre: «Attenzione a questi sintomi»

L'auto elettrica va a fuoco e si disintegra: le immagini choc. Cosa è accaduto

La strada sbagliata e la casa in fiamme

 

I fatti risalgono alla sera del 23 ottobre, erano circa le due del mattino quando Brendon Birt stava guidando tra le strade di Red Oak per riaccompagnare a casa un amico. Una svolta sbagliata lo ha portato proprio davanti alla casa in fiamme. Considerato l'orario, l'uomo ha pensato che all'interno potessero esserci delle persone addormentate ha immediatamente chiamato il 911. In attesa dei soccorsi, Birt ha cominciato a battere i pugni contro le finestre, provando a richiamare l'attenzione degli abitanti della casa. «Urlavo, urlavo, cercavo solo di svegliarli perché pensavo che ci fosse qualcuno in casa», ha detto Birt. «Ho solo agito...non c'era tempo per aspettare».

Il video della fuga dall'incendio

 

A documentare gli attimi drammatici, il video registrato dalla telecamera installata in corrispondenza del campanello della casa. Nelle immagini si vedono le fiamme propagarsi attraverso il portico prima che gli abitanti riuscissero a raggiungere l'esterno. All'interno dell'abitazione dormivano le sorelle Kindred, 17 anni, Spirit, 14, e il loro fratellino Chris, 8 anni, che sono stati i primi ad uscire. Il loro fratello maggiore Bryce è apparso attraverso il fumo e il fuoco circa un minuto dopo. I ragazzi erano rimasti da soli in casa poiché la loro madre, Tender Lehman, si trovava in Montana a causa di un'emergenza familiare, mentre suo marito lavora dall'altra parte dello stato. 

Cinque cani morti

 

L'intraprendente automobilista Brendon Birt, 26 anni, ha detto che i vigili del fuoco sono arrivati ​​poco dopo che tutti sono usciti di casa, ma l'incendio si è diffuso molto rapidamente. «Mi hanno detto che i gradini per scendere al piano di sotto quando sono corsi fuori dalla porta erano già in fiamme», ha detto. «Quindi se fossero trascorsi appena altri cinque minuti, non credo che sarebbero usciti vivi». I vigili del fuoco di Red Oak non hanno ancora determinato la causa dell'incendio. Nessuno è rimasto ferito, ma la signora Lehman ha detto che cinque dei cani della famiglia, due dei quali erano animali di supporto emotivo, sono morti.

La raccolta fondi

 

La famiglia ha perso tutto nell'incendio, e al momento vive in un camper prestato loro da un'amica: a causa di un problema al tetto, i Lehman non avevano l'assicurazione al momento dell'incendio. La donna ha ora organizzato una raccolta fondi su GoFundMe per sostenere la famiglia e aiutare i figli a superare il trauma. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA