Incendi, in Bolivia da inizio anno in fumo 147mila ettari di boschi

Domenica 8 Agosto 2021
Incendi, in Bolivia da inizio anno in fumo 147mila ettari di boschi

In Bolivia gli incendi hanno gravemente danneggiato migliaia di ettari di vegetazione. Più di 147.000 quelli bruciati nel dipartimento orientale di Santa Cruz. Come nel vicino Brasile, gli incendi sono stati aggravati dalla diffusa deforestazione volta all'espansione dei terreni agricoli o dei pascoli. Yovenka Rosado, coordinatrice del programma per gli incendi boschivi di Santa Cruz ha riferito che solo nei primi giorni di agosto sono stati segnalati 831 incendi, per un totale di 15.55 dall'inizio dell'anno.

Incendi Grecia, migliaia in fuga. Inferno nell'Attica. «Ad Atene l'Acropoli coperta di cenere»

L'ong boliviana Friends of Nature Foundation stima che gli incendi boschivi dello scorso anno hanno distrutto più di 2,3 milioni di ettari di foreste e praterie nel Paese mentre nel 2019 enormi incendi nell'Amazzonia boliviana hanno distrutto circa 6,4 milioni di ettari. 

Incendio a Ercolano, nube di fumo nero e una denuncia: «È amianto sversato e mai rimosso»

Ultimo aggiornamento: 18:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA