Sepolto vivo con smartphone e Skype. Per tre giorni invia video dalla bara

Giovedì 2 Marzo 2017
John Edwards si fa chiudere in una bara

Per sensibilizzare le persone, in particolare i più giovani, a volte è più importante il mezzo del messaggio stesso. Lo sa bene John Edwards, 70enne nordirlandese di Belfast che per lungo tempo è stato un tossicodipendente e solo a fatica è riuscito a uscirne. Oggi, però, lotta in prima linea affinché i giovani non cadano nel tunnel della droga.



Per questo motivo John, che ha fondato l'associazione Walking Free, ha escogitato un metodo davvero singolare per raggiungere un pubblico sempre più ampio.



L'uomo, infatti, si è fatto chiudere all'interno di una bara dotata di connessione Internet, facendo numerose dirette Facebook dal suo interno. Il web è impazzito per lui.

Ultimo aggiornamento: 16:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA