Di Maio: al lavoro per abolire canone Rai. Giù il cuneo fiscale alle imprese, proposta pronta

Giovedì 25 Luglio 2019
Di Maio: al lavoro per abolire canone Rai. Giù il cuneo fiscale alle imprese, proposta pronta

«Lavoriamo per abolire il Canone Rai». Lo ha annunciato il vicepremier Luigi Di Maio prima di entrare a ministero del Lavoro. Il leader grillino, che ha lanciato un appello a «non alimentare litigi» nel governo, ha anche detto che è pronta la proposta per ridurre il cuneo fiscale alle imprese da presentare alle parti sociali in un incontro a Palazzo Chigi. 

Di Maio: «Aboliremo il bollo auto, entro fine anno via ad un una tassa odiosa»

«Tra pochi minuti avremo qui una riunione sul canone Rai, perché vogliamo abolirlo e stiamo trovando la soluzione tecnicamente migliore», ha spiegato Di Maio. «Non litigare e non alimentare litigi. Mettiamoci tutti al lavoro per il Paese», ha poi risposto a chi gli chiedeva di commentare le parole di Matteo Salvini a proposito del premier Giuseppe Conte.

«Facciamo risparmiare 4 miliardi di cuneo fiscale alle imprese, così potremo fare il salario minimo senza gravare su di loro, ma permettendo ai cittadini di non vedere più stipendi da 2 3 euro l'ora», ha proseguito quindi Di Maio, riferendosi alla «nostra proposta di riduzione del cuneo fiscale», che dice è «pronta» e presenterà alle parti sociali in occasione dell'incontro a Palazzo Chigi. 

Ultimo aggiornamento: 16:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA