Vaccini in farmacia, come e dove farli. Zingaretti: «Ci sarà un portale per scegliere la sede»

Martedì 30 Marzo 2021
Vaccini in farmacia, come e dove farli. Zingaretti: «Ci sarà un portale per scegliere la sede»

«Non c'è rischio di caos, bisogna organizzarsi. Ci sarà un portale per scegliere la farmacia e i medici di medicina generale si muoveranno su proprie liste. L'importante è chiarire al cittadino dove e come entrare nel percorso vaccinale». Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ospite di Mattino 5.

«Per ora non ci sono stati grandi problemi - ha aggiunto -. Certo, quando c'è a mezzanotte il click day, spesso accade i primi quaranta minuti il computer fatichi. Finora sui 68-69enni già siamo arrivati a 70.000 prenotazioni di vaccini che verranno fatte nelle prossime settimane. L'essenziale è entrare nel percorso delle vaccinazioni. Quando la rete sarà più grande secondo me i problemi diminuiranno non aumenteranno. Dateci i vaccini e vedrete che i problemi si risolvono. Nessun caos. Lo dico alle aziende farmaceutiche soprattutto».

Vaccino anche in farmacia (e non servirà il medico). Oggi si parte con la Liguria

Liguria

«Genova è la prima in Italia a somministrare vaccini in farmacia. Un esempio importante - ha detto il sindaco di Genova, Marco Bucci -, un grosso passo avanti per tutta l'Italia». La campagna vaccinale coinvolge al momento 52 farmacie e, a regime, potrà coinvolgere circa 400 persone al giorno della fascia d'età 70-79, ma non i soggetti cosiddetti 'ultrafragilì.

Ultimo aggiornamento: 10:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA