Capaccio, latitante si costituisce
in commissariato dopo otto giorni

Domenica 12 Gennaio 2020 di Paolo Panaro
Diego Pio Salerno, 24enne di Capaccio, si è costituto ieri sera al commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia. Il malvivente nei giorni scorsi, il 3 gennaio, ha tentato  una rapina in un supermercato. Salerno è accusato di evasione, furto e tentata rapina. Il bandito entrò in un supermercato e minacciò con un coltello a cassiera per farsi consegnare il denaro ma non portò a termine la rapina. Poi dopo il colpo fallito fuggì con un'auto rubata ad Agropoli.    © RIPRODUZIONE RISERVATA