Salerno, possibile focolaio a scuola:
chiusi i plessi del Virtuoso

Giovedì 25 Febbraio 2021 di Diletta Turco
Salerno, possibile focolaio a scuola: chiusi i plessi del Virtuoso

Sei alunni positivi negli ultimi cinque giorni, e la quarantena obbligatoria disposta dall’Asl di Salerno per 15 studenti e 17 docenti, divisi in tutti i plessi dell’istituto. Sono le motivazioni alla base della decisione del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, di interrompere tutte le attività in presenza dell’istituto alberghiero “Roberto Virtuoso” di Salerno.

Covid, a Salerno c'è la terza ondata: ​registrati 436 contagi in un giorno

E’ arrivata nella tarda serata l’ordinanza con cui Napoli ha disposto lo stop alle lezioni in aula a partire da oggi e fino al prossimo 10 marzo.  

A chiudere sono sia in cancelli del plesso centrale dell’istituto, in via Calenda, che le succursali di via Pertini (alle scuole Barra ossia di fronte alla villa comunale), con annesso ristorante didattico “Don Tullio al Virtuoso” che l’altra succursale di via Urbano II (all’istituto Moscati).

Unica sezione che continuerà a lavorare in presenza, si legge nell’ordinanza, è quella carceraria di Fuorni, organizzata didatticamente in modo autonomo.

Ultimo aggiornamento: 11:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche