Salerno, slittano i lavori su via Irno:
operaio positivo al Covid

Lunedì 1 Marzo 2021 di Diletta Turco
Salerno, slittano i lavori su via Irno: operaio positivo al Covid

Slitta l’avvio del cantiere per i lavori di rifacimento dell’asfalto di via Irno. Da calendario l’intervento di messa in sicurezza dell’arteria che collega la parte alta di Salerno a tangenziale e autostrade doveva iniziare stasera alle 22.

Al centro del rinvio – al momento a data da destinarsi – dei lavori la positività al Covid 19 di uno degli operai della ditta aggiudicataria dei lavori, che durante lo svolgimento dei controlli sanitari preliminari all'apertura del cantiere, è risultato positivo al test. La ditta è in attesa dell'esito degli altri tamponi per definire, in totale sicurezza, la nuova data di avvio dei lavori che sarà tempestivamente comunicata.

LEGGI ANCHE Salerno, sequestrato al porto container carico di rifiuti destinati al Burkina Faso

La durata dei lavori è stimata in circa cinque giorni lavorativi. Il nuovo manto stradale renderà la circolazione in via Irno, arteria di grande importanza per la mobilità urbana ed extraurbana, molto più scorrevole e sicura. Sarà anche realizzata una nuova segnaletica stradale. I lavori proseguiranno in direzione della piazzetta di Fratte. 

Ultimo aggiornamento: 19:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA