Variante brasiliana, sudafricana e inglese sono più pericolose (anche per i giovani). Lo studio europeo: più ricoveri e terapie intensive

Domenica 2 Maggio 2021
Covid, le varianti sono più pericolose (anche per i giovani): più ricoveri e terapie intensive

Le varianti del Covid sono più pericolose, soprattutto per i giovani. Lo sostiene uno studio di Eurosurveillance, una rivista scientifica specializzata in epidemiologia, sorveglianza, prevenzione e controllo delle malattie trasmissibili, in un articolo pubblicato il 22 aprile sulle conseguenze delle tre varianti di coronavirus più diffuse in Europa. Secondo i dati elaborati dai ricercatori, chi viene contagiato da variante inglese,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 3 Maggio, 17:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA