Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Alfonso Signorini battezza il bambino di Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro: «Gabriele è anche figlio mio»

Martedì 26 Luglio 2022
Alfonso Signorini battezza il bambino di Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro: «Gabriele è anche figlio mio»

"Il cerchio della vita" che si chiude per mamma Clizia Incorvaia e papà Paolo Ciavarro, che ieri hanno celebrato ad Agrigento il battesimo del loro primo figlio avuto insieme, il piccolo Gabriele. A fare da padrino al bimbo nato a febbraio è stato Alfonso Signorini, colui che ha fatto da "Cupido" durante la partecipazione di entrambi al Grande Fratello Vip nel 2020. 

Clizia Incorvaia in topless, «Free the nipple» in vacanza in Sicilia

Clizia Incorvaia rivela: «Anche Gabriele ha contratto il Covid, ma il peggio è passato» IL POST

Il video del battesimo

Le immagini del giorno speciale per la famiglia sono state condivise con i followers ma con moderazione: «Non siamo stati sui social perché abbiamo vissuto un momento magico», ha scritto Clizia tra le storie rimandando per ulteriori dettagli a oggi. Ciò che non manca è un reel con un video della celebrazione del sacramento, con Alfonso Signorini che tiene in braccio Gabriele e mentre il parroco versa l'acqua sul capo, mentre la mamma gli infila la veste bianca e il papà assiste commosso all'evento.

La proposta al Grande Fratello Vip

Alfonso Signorini è stato designato padrino di Gabriele poco prima che nascesse, quando Clizia Incorvaia era tornata nello studio del GFVip, a distanza di sue anni dalla sua partecipazione, mostrando il pancione e chiedendo al conduttore di ricoprire l'importante ruolo nella vita del figlio: «Voglio che lo battezzi tu», la richiesta alla quale seguì un "sì" come risposta.  

 

Il discorso del padrino Alfonso Signorini

Il padrino Alfonso Signorini ha poi tenuto, durante la festa per il battesimo, un discorso in cui ha ripercorso le tappe dell'amore che ha visto sbocciare e fatto gli auguri al piccolo "Ciavarrino": «L'amore quando c'è non si può combattere, sono felice che questo bambino meraviglioso sia qua perché questa è la dimostrazione che non solo il GF VIP è vero, a differenza di quanto dicono che è tutto scritto e finto. Questa è la dimostrazione di vita vera, con il loro amore combattuto, sono contento perché al di là del Grande Fratello, a noi interessa la vita, l'amore, le emozioni. Quindi sono contento perché questo bambino è anche un po' mio, spero di poterlo aiutare ed essere una guida per lui». 

Ultimo aggiornamento: 16:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento