Miss Mondo: la Motta a Roma dopo la finale annullata: «Tornerò a Porto Rico per vincere»

Venerdì 17 Dicembre 2021 di Luca Lippera
Claudia Motta ieri a Porto Rico poco prima della finale annullata

«Peccato: bisognerà aspettare, ma tornero a Porto Rico: è stato tutto meraviglioso», dice al telefono Claudia Motta. Il Covid nella notte ha messo al tappeto pure la finale di Miss Mondo 2021. All'ultimo minuto la serata conclusiva che si stava per tenere a San Juan di Porto Rico ieri sera, con la romana-veliterna Claudia Motta tra le favorite, è stata annullata perché alcune concorrenti, in verità pochissime, pur senza essere malate, sono risultate positive al test che rivela la presenza di Coronavirus nel corpo.

 

«Mi dispiace tantissimo - dice la Motta, la rappresentante dell'Italia, di Roma e di Velletri, supervalletta in tv con Piero Chiambretti a Tki-Taka - Speriamo che si rimettano subito: è l'unica cosa che conta». Alcune ragazze, tra cui Miss Malaysia, durante la giornata di ieri hanno fatto il tampone e sono risultate positive. Claudia Motta, 21 anni, di Velletri, seguitissima per ore da tutta Roma e dai Castelli Romani, invece non lo è. La decisione degli organizzatori è arrivata a tardissima sera: la finale di Miss Mondo verrà ripetuta entro 90 giorni. Julia Morley, amministratore delegato della società che gestisce e Miss Mondo e ne amministra i diritti, ha detto, ripresa per prima dalla agenzia russa Tass, che «non vediamo l'ora che le concorrenti possano tornare per un'altra finale». La quale dovrebbe tenersi di nuovo nell'isola dei Caraibi.

Miss Mondo: Claudia Motta da regina sul palco nella notte calda di Porto Rico: «Daje, vinci per Roma»

Claudia Motta, i segreti dell'“angelo biondo” di Velletri che punta a diventare Miss Mondo

Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre, 18:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA