Claudia Motta, i segreti dell'“angelo biondo” di Velletri che punta a diventare Miss Mondo

Venerdì 26 Novembre 2021 di Raffaele Marra
Claudia Motta, 21 anni, stellina in tv, ora prova a diventare Miss Mondo da Velletri

La bella Claudia Motta vuole portare Velletri e se stessa in paradiso con Miss Mondo a Porto Rico. Non è il principio di favola ma è la realtà che sta vivendo Claudia Motta, 21 anni, lanciata in tv da Piero Chiambretti, veliterna doc, che rappresenterà l’Italia (dopo aver vinto la selezione a Gallipoli in Puglia) nella finale di Miss Mondo il 16 dicembre nell’isola del Mar dei Caraibi. Manca poco, alla giovane, per realizzare il suo sogno e quello di tante ragazze italiane: «Miss Mondo - dice - non è più un semplice concorso di bellezza ma racchiude una serie di prove: talent (ballo, canto o altro), inglese, sport, passerella, test fotografico, attitudine all’utilizzo delle app social, impegno sociale e relativa stesura di un progetto per affrontare un problema, io ne ho redatto uno sulla difesa dei diritti delle donne ma a Portorico il mio progetto riguarderà l’autismo».

 


L’obiettivo di Claudia? «Prima porto il mio paese in cima al mondo e poi divento magistrato». Claudia, modella (sfila da quando aveva 15 anni), l’“angelo biondo” lanciata nella trasmissione televisiva “Tiki Taka-La Repubblica del Pallone” di Piero Chiambretti, studentessa al terzo anno di Giurisprudenza alla Sapienza di Roma, ha rapito tutti con i lineamenti delicati, la bellezza eterea, ma soprattutto per il modo di essere. I primi fans però restano papà Stefano e mamma Alessandra (entrambi funzionari del Ministero dell’Interno), la sorella Alice, il suo cane San Bernardo Molly e tutti i concittadini veliterni che il pomeriggio del 14 dicembre (6 ore indietro per il fuso orario) saranno incollati al web e voteranno per lei sui social.


Claudia sa parlare l’inglese, un po’ di tedesco, ed è appassionata di fitness e danza, cinema e moda (ama Brad Pitt, Julia Roberts, Raoul Bova, Naomi Campbell e Gisele Bundchen) e gli piacciono le canzoni di Tiziano Ferro e Beyoncè. Al momento non ha un ragazzo perché dice di essere uscita da una delusione: «Un aspetto positivo di me - afferma - è che so quello che voglio e mi do da fare per realizzarlo. Un aspetto meno positivo, più fragile, è che sono sensibile. Mi fido troppo e spesso rimango male per i comportamenti di persone in cui ripongo fiducia. Forse per questo ho vissuto in amore una grande delusione. Quindi, principi, fatevi avanti!». Il sogno di Claudia però oltre alla tv rimane quello di diventare magistrato e difendere i diritti di tutti e delle donne in particolare: «Il femminicidio in Italia è un’emergenza - conclude Claudia - la legge va aggiornata».

 

Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre, 20:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA