Sanremo 2021, la svolta rock: è la grande notte dei Maneskin, battuti Fedez e Ermal Meta

Domenica 7 Marzo 2021 di Federico Vacalebre
Sanremo 2021, la svolta rock: è la grande notte dei Maneskin, battuti Fedez e Ermal Meta

Ermal Meta, Willie Peyote, Arisa, Annalisa, Maneskin, Irama, La Rappresentante di Lista, Colapesce-Dimartino, Malika e Noemi: questa la top ten sanremese di partenza, risultato di un complicato intrigo di vicoli e delitti, pardon di giurie demoscopiche, critiche e orchestrali. Ma è il televoto ad eleggere il terzetto che si gioca tutto al rush finale. Michielin-Fedez («Chiamami per nome») erano undicesimi e sono protagonisti di un recupero...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 14:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA