Venezia, Biennale Teatro 2023: Punzo è Leone d'oro alla carriera

Nato a Cercola, il regista-drammaturgo ha fondato la Compagnia della Fortezza

Armando Punzo
Armando Punzo
di Enrica Buongiorno
Martedì 24 Gennaio 2023, 17:35
3 Minuti di Lettura

Armando Punzo è Leone d’Oro alla carriera della Biennale Teatro del 2023. Il regista e drammaturgo campano (nato a Cercola in provincia di Napoli) è il fondatore della Compagnia della Fortezza, prima realtà teatrale nata in un carcere (quello di Volterra) ben 35 anni fa. Al collettivo belga FC Bergman è andato, invece, il Leone d'argento.

I Leoni sono stati approvati dal Cda dell'ente su proposta dei direttori del settore Teatro, Stefano Ricci e Gianni Forte (ricci/forte) che nella motivazione del premio ad Armando Punzo hanno scritto: “La ricerca del senso del teatro inizia quando ci si avventura in territori umani spinti dalla necessità di una propria, originale, identità culturale. Dove il palco si nutre della stessa vita concreta. Nel tentativo di comunicare attraverso l’isolamento, artistico e geografico; il carcere e le sue barriere. Forzare un limite, l’assenza di libertà che frantuma gli assiomi attraverso il Teatro per diventare rigogliosa mietitura. Ricominciare a sognare un nuovo uomo e imporlo alla realtà. Una forma visionaria di comunicazione distillando un linguaggio ricostruito all’ombra di un pregiudizio: lo spirito e la fantasia non hanno sbarre che contengano ma, soprattutto, siamo certi che siano gli Altri i prigionieri condannati ad un perimetro? I nostri limiti, le paure, il bisogno di affermazione sociale, la cecità verso il prossimo; rendere visibile il non palpabile, l’inconsapevole: un’utopia culturale di cui Armando Punzo e la Compagnia della Fortezza sono le fulgide incarnazioni”.

La premiazione si svolgerà il 17 giugno nella Sala delle Colonne, sede della Biennale, nel corso del 51. Festival Internazionale del Teatro che si svolgerà dal 15 giugno al 1 luglio 2023 a Venezia. Nel frattempo, lo stesso Punzo (che inaugurerà il 51. Festival Internazionale del Teatro con Naturae) ha annunciato che il prossimo 26 gennaio sarà presentato il progetto dell’architetto Mario Cucinella che ha vinto il bando per la costruzione di un teatro nella casa di reclusione di Volterra, il primo in Europa, uno spazio teatrale polifunzionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA