Ballando, Selvaggia Lucarelli contro tutti: attacchi, polemiche e frecciate. Ecco il post

Per Lucarelli è inconcepibile che Iva sia ancora in gara visto che ci sono concorrenti molto più bravi di lei

Selvaggia Lucarelli è nella bufera di polemiche, ancora una volta: ecco perchè
Selvaggia Lucarelli è nella bufera di polemiche, ancora una volta: ecco perchè
Domenica 27 Novembre 2022, 19:29
4 Minuti di Lettura

Edizione più che polemica quella in corso di Ballando con le Stelle.  Stavolta, l'episodio che creato scalpore, stavolta, è stato lo scontro tra Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto.

La giurata ha criticato i colleghi dicendo che sono poco obbiettivi nel giudicare i concorrenti, ad esempio Iva Zanicchi che, ad ogni esibizione, raccoglie spesso pareri favorevoli. Secondo la giornalista, la cantante sta facendo un percorso più ironico che professionale, basandolo più sulla “caciara”. 

Per Lucarelli è inconcepibile che la cantante sia ancora in gara visto che ci sono concorrenti molto più bravi di lei. Per lei dovrebbero andare avanti solo quelli che davvero sanno ballare e non quelli che puntano sulla simpatia. I voti che i suoi colleghi danno alla Zanicchi (ha raccolto parecchi 8 e 9) sono l’esempio, sempre secondo Selvaggia, della poca obbiettività che usano. Mariotto che ha definito la Lucarelli una «scimmia arrabbiata» per l’eliminazione del fidanzato Lorenzo Biagiarelli. E la risposta di Selvaggia arriva su Instagram, poche ore fa. «Quello che è successo ieri è affascinante. Non è neppure cronaca, è illusionismo. Il mondo sottosopra. C’è una concorrente, Iva Zanicchi, che balla per modo di dire e che racconta barzellette tra c**zi e maiali da settimane. È show, dicono quelli che dovrebbero giudicare il ballo. Ok, aspettiamo di vedere un futuro concorrente di “La sai l’ultima” gareggiare con un tango. Nel frattempo le scappano due tro*a rivolti a una giurata. La giurata incassa obtorto collo, del resto è un paese in cui se dici tro*a a una donna va bene fino alla prossima panchina rossa. La giurata accetta le scuse, e si va avanti».

La frecciata

 

Poi, la frecciatina ai colleghi giurati e soprattutto alla Smith: «Nessuno tra i colleghi giurati dirà mai mezza parola, neppure quello paladino lgbt alla faccia della solidarietà nella discriminazione, viene riaccolta con le fanfare. Anzi, la presidente di giuria la giustifica, “in Veneto è un intercalare”, dice. La concorrente è emiliana». E poi, Selvaggia ha iniziato a raccontare come è nato l’attacco di Mariotto, fatto a mente fredda e dopo la pubblicità: «Va quindi avanti con balli improbabili e barzellette sporche che forse per un po’ divertono, poi immalinconiscono. La giurata ha avuto una settimana complessa. Fatto sta che ieri la concorrente racconta l’ennesima barzelletta sporca tra cappelle e organo del prete. La giurata dice che forse Iva poteva alternare tutto questo con corde più serie, perché così diventa squallida. Nel senso proprio di ciò che è avvilente. Si va in pubblicità. Mariotto va a fumare. Rientra e a freddo urla: «Come ti permetti di dare della squallida a questa signoraaaa che nonostante i suoi problemi sta qui a sorridere (lei eh, non io), sei una scimmia che lancia escrementi ovunque!». In studio certamente c'è molta tensione: cosa succederà? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA